Brevi note sulla revoca degli assessori comunali

Prof. Mario Bassani Il TAR della Basilicata, con sentenza della Prima Sezione 16 aprile 2021 n. 303, è tornato sulla questione della legittimità della revoca di assessore da parte del sindaco per ragioni di merito. La controversia era nata da un forte dissenso all’interno della giunta comunale al punto da produrre una frattura insanabile sui Leggi tutto …

Share

La repressione dell’abusivismo edilizio ed il silenzio dell’amministrazione

Avv. Brunello De Rosa “Sussiste l’obbligo dell’Amministrazione comunale di provvedere sull’istanza di repressione di abusi edilizi realizzati su area confinante, formulata dal relativo proprietario, il quale, appunto per tale aspetto che si invera nel concetto di vicinitas, gode di una legittimazione differenziata rispetto alla collettività subendo gli effetti nocivi immediati e diretti della commissione dell’eventuale illecito Leggi tutto …

Share

NOTE SUGLI STATUTI DI PARTITI E MOVIMENTI POLITICI PRESENTI IN PARLAMENTO

Prof. Mario Bassani                                           Premessa. L’articolo 1 del  decreto legge 28 dicembre 2013 n. 149, convertito con modificazioni in legge 21 febbraio 2014, ha abolito il finanziamento pubblico ai partiti politici e ha ammesso l’accesso alla Leggi tutto …

Share

LA COSTITUZIONE DIMENTICATA E LA SORTE DEI PARTITI POLITICI

Articolo a cura del Prof. Mario Bassani  A rendere confuso il momento che il Paese sta attraversando concorre non tanto la violazione della Costituzione che ancora fortunatamente non si intravede quanto il non tenerne conto quasi fosse un debole criterio e non un complesso di norme che reggono la struttura dello Stato, i diritti e Leggi tutto …

Share

Prime considerazioni sull’accattonaggio e sull’accattonaggio “molesto”

Dott. MATTEO BETTONI*, Prime considerazioni sull’accattonaggio e sull’accattonaggio “molesto” Premessa. Con il decreto legge n. 113/2018, convertito con modificazioni dalla Legge n. 132/2018, il legislatore a distanza di vent’anni ha riproposto la rilevanza penale della c.d. mendicità invasiva. In fase di conversione del decreto legge, è stato introdotto l’art. 21 quater, che dispone l’inserimento dell’art. 669 Leggi tutto …

Share

Articolo introduttivo sulla legge di delega per il recepimento delle Direttive UE 2018/851 e 2018/852 in materia di R I F I U T I

Avv. Massimo Medugno. Direttore Assocarta; Dott. Massimo Ramunni. Vice direttore Assocarta; Avv. Tiziana Ronchetti. Esperta in diritto ambientale. Con la legge di delegazione europea 2018 inizia l’iter per il recepimento delle Direttive Ue 2018/851 e 2018/852 in materia di rifiuti. La Legge 4 ottobre 2019, n. 117, “Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e Leggi tutto …

Share

Tetti di spesa sanitaria e discrezionalità della P.A.

Nella sentenza in esame il Consiglio di Stato sottolinea la natura ampiamente discrezionale del potere esercitato nell’attribuzione del budget di spesa sanitaria in favore degli operatori privati accreditati, rispetto al quale il sindacato giudiziale è limitato al riscontro dei soli profili di evidente illogicità, contraddittorietà, ingiustizia manifesta, arbitrarietà o irragionevolezza. La giurisprudenza costituzionale conferisce all’atto Leggi tutto …

Share

Responsabilità civile della P.A. e risarcimento del danno da ritardo

La sussistenza del danno da ritardo – osserva nella sentenza in esame il Consiglio di Stato – non può presumersi iuris tantum, in relazione al mero superamento del termine fissato per l’adozione del provvedimento amministrativo favorevole, ma il danneggiato deve, ex art. 2697 c.c., provarne i presupposti sia di carattere oggettivo (sussistenza del danno e Leggi tutto …

Share

La pretesa al risarcimento del danno ingiusto derivante dalla lesione dell’interesse legittimo

Con la sentenza in esame il Consiglio di Stato si sofferma sul tema della responsabilità civile della P.A. osservando come, secondo un consolidato indirizzo giurisprudenziale, l’accoglimento di una domanda di risarcimento del danno nei confronti della pubblica amministrazione non consegua automaticamente all’annullamento giurisdizionale di un suo provvedimento, essendo altresì necessaria la positiva verifica, oltre che Leggi tutto …

Share

Concessione della cittadinanza italiana e riservatezza sugli atti istruttori

Osserva in sentenza il Consiglio di Stato come, in presenza della classifica di riservatezza sugli atti istruttori preordinati all’adozione del decreto recante il diniego di concessione della cittadinanza, correttamente l’Amministrazione omette di indicarne il contenuto, al fine di non estendere la loro conoscenza a soggetti privi della prescritta abilitazione rilasciata dall’Autorità preposta alla tutela del Leggi tutto …

Share