La repressione dell’abusivismo edilizio ed il silenzio dell’amministrazione

Avv. Brunello De Rosa “Sussiste l’obbligo dell’Amministrazione comunale di provvedere sull’istanza di repressione di abusi edilizi realizzati su area confinante, formulata dal relativo proprietario, il quale, appunto per tale aspetto che si invera nel concetto di vicinitas, gode di una legittimazione differenziata rispetto alla collettività subendo gli effetti nocivi immediati e diretti della commissione dell’eventuale illecito Leggi tutto …

Share

2. Il controllo interno negli Enti locali

IL PUNTO N. 2 Prof. Vittorio Italia Nel diritto privato, le persone che sono ritenute incapaci di compiere atti giuridici (minori, inabilitati, minori) sono sottoposti alla tutela dei genitori, di un curatore o di un tutore, che svolgono un controllo, e che agiscono per essi. Nel diritto pubblico, ed in particolare negli enti locali, per Leggi tutto …

Share

STATO E REGIONI IN TEMPO DI PANDEMIA

Prof. Mario Bassani Si sta discutendo, anche con l’intervento di autorevoli giuristi, sui criteri seguiti e sugli strumenti idonei a proteggere dalla diffusione di morbi presenti nel territorio nazionale ed anche nel resto del mondo quando, come nell’attualità di pandemia, il Paese si trova ad affrontare una drammatica evenienza sanitaria. Il dibattito nasce dalla interpretazione Leggi tutto …

Share

NOTE SUGLI STATUTI DI PARTITI E MOVIMENTI POLITICI PRESENTI IN PARLAMENTO

Prof. Mario Bassani                                           Premessa. L’articolo 1 del  decreto legge 28 dicembre 2013 n. 149, convertito con modificazioni in legge 21 febbraio 2014, ha abolito il finanziamento pubblico ai partiti politici e ha ammesso l’accesso alla Leggi tutto …

Share

1. La doppia posizione del Sindaco ed i rapporti con il Prefetto

IL PUNTO N. 1 Prof. Vittorio Italia Ogni autorità amministrativa ha un’unica posizione ed una competenza, ma il Sindaco fa eccezione a questa regola generale. Infatti, il Sindaco ha una duplice posizione giuridica. Egli è capo dell’Amministrazione comunale ed anche “ufficiale del Governo” (cioè “agente” del Governo, che “agisce” in favore del Governo). In quest’ultima Leggi tutto …

Share

Presentazione Il Punto del Prof. Vittorio Italia e dell’Avv. Lorenzo Camarda

Presentazione Prof. Vittorio Italia Dal mese di marzo 2021, Key Editore pubblicherà nel sito di Focus amministrativo una Rubrica, chiamata IL PUNTO. PERCHE questa Rubrica? Perché è necessario, come nella navigazione marittima, “fare il punto”, cioè sapere dove ed in quale situazione ci si trova, Ma non solo. In grammatica, il punto ( che nel Leggi tutto …

Share

CONSIDERAZIONI POLEMICHE SUL CLIMA. E’ TUTTO VERO CIO’ CHE CI DICONO?

Ing. Giuliano Ceradelli Quando si parla di ambiente non si dovrebbe avere alcun dubbio da che parte stare, e cioè dalla parte della difesa e della preservazione del nostro pianeta a beneficio nostro e delle future generazioni. A tal proposito, spesse volte di questi tempi mi capita di leggere articoli o di ascoltare trasmissioni che Leggi tutto …

Share

LA COSTITUZIONE DIMENTICATA E LA SORTE DEI PARTITI POLITICI

Articolo a cura del Prof. Mario Bassani  A rendere confuso il momento che il Paese sta attraversando concorre non tanto la violazione della Costituzione che ancora fortunatamente non si intravede quanto il non tenerne conto quasi fosse un debole criterio e non un complesso di norme che reggono la struttura dello Stato, i diritti e Leggi tutto …

Share

I problemi delle circolari amministrative

Key editore ha pubblicato, nella Collana di Diritto Amministrativo e degli enti locali, l’importante opera del Prof. Alessandro Catelani, Le circolari amministrative. L’opera è importante, perché stabilisce dei punti fermi sui problemi che le circolari amministrative fanno oggi sorgere, e che riguardano i quesiti sulla loro interpretazione, l’osservanza, e le ipotesi in cui l’efficacia delle Leggi tutto …

Share

Consiglio di Stato, Sezione IV, sentenza n. 7657 del 3 dicembre 2020

Avv. Tiziana Ronchetti, Avv. Massimo Medugno L’inerzia del proprietario nell’impedire l’accumulo di rifiuti non lo rende responsabile (mentre la condotta del Comune costituisce una concausa diretta del danno subito dalla società). L’ omessa recinzione del suolo non costituisce una negligenza del proprietario del suolo, perché la recinzione è una facoltà e non un onere di Leggi tutto …

Share